sabato 13 marzo 2010

Her Morning Elegance - oren lavie

walking in bed art



Sun been down for days
A pretty flower in a vase
A slipper by the fireplace
A cello lying in its case

Soon she’s down the stairs
Her morning elegance she wears
The sound of water makes her dream
Awoken by a cloud of steam
She pours a daydream in a cup
A spoon of sugar sweetens up

And she fights for her life
as she puts on her coat
And she fights for her life on the train
She looks at the rain
as it pours
And she fights for her life
as she goes in a store
with a thought she has caught
by a thread
she pays for the bread
and she goes…
Nobody knows

Sun been down for days
A winter melody she plays
The thunder makes her contemplate
She hears a noise behind the gate
Perhaps a letter with a dove
Perhaps a stranger she could love

And she fights for her life
as she puts on her coat
And she fights for her life on the train
She looks at the rain
as it pours
And she fights for her life
as she goes in a store
with a thought she has caught
by a thread
she pays for the bread
and she goes…
Nobody knows

And she fights for her life
as she puts on her coat
And she fights for her life on the train
She looks at the rain
as it pours
And she fights for her life
as she goes in a store
where the people are pleasantly
strange
and counting the
change
as she goes…
Nobody knows

Artista: Oren Lavie
Titolo Originale: Her Morning Elegance
Titolo Tradotto: La Sua Eleganza Del Mattino

Il sole è tramontato per giorni
un bel fiore in un vaso
una pantofola vicino al caminetto
un violoncello nella sua custodia

è molto presto e lei scende le scale
indossa la sua eleganza del mattino
il suono dell'acqua la fa sognare
svegliata da una nube di vapore,
versa le sue fantasticherie in una tazza
un cucchiaio di zucchero la tiene buona

e lei lotta per la sua vita
e indossa il suo cappotto
e lotta per la sua vita sul treno
guarda la pioggia che cade
e lotta per la sua vita
e va in un grande magazzino
con il pensiero che ha capito la situazione
paga il pane e se ne va
nessuno lo sa

il sole è tramontato per giorni
lei suona una melodia invernale
il tuono la fa riflettere
ascolta un rumore che viene
da dietro al cancello
forse è una colomba che porta una lettera
forse è uno sconosciuto che lei potrebbe amare

e lei lotta per la sua vita
e indossa il suo cappotto
e lotta per la sua vita sul treno
guarda la pioggia che cade
e lotta per la sua vita
e va in un grande magazzino
con il pensiero che ha capito la situazione
paga il pane e se ne va
nessuno lo sa

e lei lotta per la sua vita
e indossa il suo cappotto
e lotta per la sua vita sul treno
guarda la pioggia che cade
e lotta per la sua vita
e va in un grande magazzino
dove le persone sono piacevolmente strane
e contano il resto mentre lei se ne va
nessuno lo sa

2 commenti:

naimablu ha detto...

bellissima :)))
io l'ho usata per un mio vecchio post :)

http://sghemberie.blogspot.com/2010/01/dappartenenza-e-non.html

buona serata e buona pasqua...

Anonimo ha detto...

Ciao, occhi di bosco!